20 Hertz – Voci dalla pandemia: le testimonianze audio raccolte in questi mesi sono disponibili per l’ascolto integrale

20 Hertz – Voci dalla pandemia: le testimonianze audio raccolte in questi mesi sono disponibili per l’ascolto integrale

Ci ho pensato parecchio su, ho chiesto cosa ne pensavano le persone che partecipavano, ho ragionato su varie opzioni e alla fine ho deciso: tutte le voci che compongono la comunità acustica di 20 Hertz sono state rese pubbliche, sulla mia pagina SoundCloud.

Le voci che ho raccolto con il progetto 20 Hertz in questi due mesi sono uno spaccato sfaccettato e curioso di come stiamo vivendo questo periodo particolare; meritano quindi una condivisione più ampia perché, nella varietà e nella ricchezza delle testimonianze, ritroviamo le tracce di pensieri diffusi, di un sentire comune, delle domande e dei dubbi che abbiamo avuto e che continuano a muoversi nella nostra testa.

Non ho nessuna pretesa che 20 Hertz sia un progetto esaustivo e universale: l’approccio è più documentaristico, più intimo, nasce dal desiderio di condivisione, nasce da un giro allargato di amici.

Non so se questa apertura cambierà qualcosa per il progetto e per il podcast, ma qui si fa tutto in diretta, si sperimenta, si cambia direzione quando se ne sente il bisogno.

Mi piacerebbe che questa nuova dimensione, più allargata, chiami anche più voci, per aggiungere testimonianze e riflessioni a quelle già raccolte in questi mesi. Se non succederà, forse 20 Hertz prenderà un’altra forma.

Forse tutto dipenderà anche da come evolve la situazione sanitaria, sociale, politica, economica: la sensazione è che gli sconvolgimenti più forti, forse, debbano ancora arrivare, ma non possiamo saperlo. In questa incertezza che tocca il nostro quotidiano, raccontarlo e raccontarsi collettivamente continua a essere il senso del progetto 20 Hertz.

Leave a Reply

Your email address will not be published.