Appunti dalla casa-officina

Appunti dalla casa-officina

Tra bici, libri e divanoNegli ultimi mesi il nostro sottotetto si è trasformato nel nostro campo base: officina per preparare le bici, ufficio per condividere idee, raccogliere informazioni e, come sempre, amici vecchi e nuovi accampati nel poco spazio ancora libero.

Ci eravamo detti che sarebbe stato bello raccontare il viaggio da prima della partenza, da come ha preso forma nelle nostre teste e nelle nostre chiacchierate. Ci pensavamo da tanto a un viaggio lungo, abbiamo iniziato a renderlo concreto da gennaio scorso, un pezzetto alla volta. Nel mezzo ci siamo un po’ persi, tra la preparazione e il lavoro.

Ora viviamo questo appartamento con la chiarezza che ci passeremo ancora solo un paio di mesi: le nostre cose da inscatolare, burocrazie da gestire, ultimi preparativi da sistemare.

Il racconto, forse, non poteva che cominciare così, un po’ accampato, in un work in progress più grande, che ci occupa felicemente la testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *